Karpooz olio ozonizzato

KARPOOZ

Video esplicativo:
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

TENDINITI E TUNNEL CARPALE 100%
EPIDERMIDE
GAMBE GONFIE
INFIAMMAZIONI

Karpooz olio ozonizzato

KARPOOZ  è composto da Olio di Girasole ozonizzato in sinergia con una miscela di oli vegetali. Karpooz lavora sull’integrità e le funzionalità delle membrane cellulari. Tendiniti, tunnel carpali, macchie brune sulla pelle e dermatiti. Agisce anche su tessuti cellulitici, varici e ristagni idrici.

Ingredients

Ozonized Sunflower Seed Oil, (Helianthus annuus L.) product with ozone, Sesame indicum seed Oil, Oryza sativa bran Oil, Linum usitatissimum seed Oil.

Tenore giornaliero

olio di semi girasole 1,7 mg (acidi grassi omega-6 1,2 mg), olio di sesamo 1,2 mg (acidi grassi omega-3 0,4 mg), olio di riso 0,3 mg (acidi grassi omega-6 0,1 mg), olio di lino 0,2 mg (acidi grassi omega-3 0,1 mg).

Contenuto

in flacone vetro con contagocce, 50ml o flacone PET, 200ml.

Modalità d’uso d’uso

massaggiare la parte con poco olio, sovente durante il giorno.

Caratteristiche

Gli oli ozonizzati hanno un meccanismo d’azione ormai ben studiato: aumentano il numero fibroblasti e combinandosi con l’emoglobina liberano ossigeno nascente, arrivando quindi ad ossigenare i tessuti in profondità.

L’ozono è molto studiato soprattutto per:

• azione antiinfiammatoria e antalgica;
• azione stimolante il metabolismo cellulare;
• cattura dei radicali liberi;
• azione battericida e antifungina;
• ossigenazione dei tessuti adiposi;
• ossigenazione di tessuti con ritenzione idrica e cellulite.

Quindi molto usato per:

• tunnel carpali;
• tendiniti;
• dermatiti, psoriasi e sfoghi cutanei;
• ferite e cicatrici,
• ripristino della circolazione;
• tessuti cellulitici;
• funghi e batteriosi.

L’OLIO di GIRASOLE è un olio a cui si lega molto bene l’ozono, formando degli ozonidi molto stabili, che penetrano in profondità nei tessuti. Inoltre ricco di vitamina E, tocoferolo, capace di proteggere le membrane cellulari e combattere i radicali liberi responsabili anche dell’invecchiamento cellulare.

L’OLIO DI SESAMO: ricco di acido oleico e di acido linoleico e di numerosi minerali come fosforo e calcio.

L’OLIO DI RISO: un olio con un alto contenuto in acido oleico, monoinsaturo tipico dell’olio di oliva, e di acido linoleico, polinsaturo tipico degli oli vegetali.

L’OLIO DI LINO: con una composizione molto ben bilanciata al 50% di omega-3 e al 25% di omega-6. Inoltre contiene acido oleico (15-18%) e grassi saturi (5-10%), vitamina E e vitamina B, lecitina, buona parte di proteine e fibre ed infine tanti minerali quali magnesio e zinco.

In recenti studi si conferma anche che gli OZONIDI, in contatto con le matrici acquose della cute, vanno a ossigenare i tessuti, rivitalizzare le cellule, aumentare la resistenza dei capillari su parti cellulitiche e su varici. Si verifica un effetto immediato anche sui dolori causati dal ristagno.
Gli ozonidi interagiscono con metabolismo dei lipidi e quindi sul pannicolo adiposo che impedisce una normale circolazione.

Sinergie con Karpooz

In caso di TENDINITI e TUNNEL CARPALE: con BOSWELLIA PERLE.
In caso di GAMBE GONFIE: con CIRCODREN
In caso di SINDROME METABOLICA: RD SPEZIE
In caso di CICATRICI: con EQUISETO
In caso di DERMATITI: con BERBERIS e LEDUM
In caso di ULCERE: con VITAMINA D3

SCARICA la scheda completa