LUX compresse Sygnum - vista

LUX

VISTA 100%

LUX compresse Sygnum - vista

Lux contiene: carota, mirtillo per il benessere della vista. Mirtillo, pungitopo per la funzionalità del microcircolo. Pungitopo per la funzionalità della circolazione venosa. Mirtillo: antiossidante

Ingredienti e tenore giornaliero

Pungitopo (Ruscus aculeatus L.) radice 900mg, Carota (Daucus carota L.) succo liofilizzato 900mg, Mirtillo (Vaccinium myrtillus L.) bacche 900mg. Addensanti: magnesio stearato, cellulosa microcristallina, gomma arabica.

Contenuto Salvacor

in flacone pet, 60 compresse da 500mg (30g).

Modalità d’uso

2 compresse 3 volte al giorno.

Effetto fisiologico

Carota, Mirtillo: Benessere della vista. Mirtillo, Pungitopo: funzionalità del microcircolo. Pungitopo: Funzionalità della circolazione venosa. Mirtillo: antiossidante

Caratteristiche Lux

MIRTILLO NERO

Il Mirtillo nero (Vaccinium myrtillus L.) è una pianta ricca di polifenoli, in particolare di antociani o antocianosidi, di tannini, di vitamina C e di pectine.

Gli antocianosidi:

  • Hanno un effetto benefico sulla vista: favoriscono la rigenerazione della rodopsina.
  • Migliorano l’adattamento ai cambiamenti dell’intensità della luce.
  • Proteggono le cellule retiniche dallo stress ossidativo.
  • Azione protettiva sui vasi venosi e capillari: migliorano l’irrorazione sanguigna della retina.

CAROTA

Le radici di stoccaggio delle carote arancioni (Daucus carota L.) accumulano alte concentrazioni di α- e β-carotene, rendendo la carota una delle fonti più ricche di carotenoidi di provitamina A nella dieta. Infatti, le carote arancioni rappresentano il 28% del β-carotene e il 67% dell’α-carotene, derivato da fonti vegetali.

Il carotene appartiene alla categoria dei carotenoidi, molecole di origine vegetale che fungono da precursori della vitamina A (retinolo).

La macula lutea umana e il cristallino dell’occhio sono ricchi di luteina, zeaxantina e meso-zeaxantina, noti collettivamente come xantofille maculari, che aiutano a mantenere la salute degli occhi e prevenire le malattie oftalmiche. I carotenoidi oculari assorbono la luce dalla regione visibile (lunghezza d’onda 400-500 nm), consentendo loro di proteggere la retina e il cristallino da potenziali danni fotochimici indotti dall’esposizione alla luce. Questi antiossidanti naturali aiutano anche a spegnere i radicali liberi prodotti da complesse reazioni fisiologiche e, di conseguenza, proteggono l’occhio dallo stress ossidativo, dall’apoptosi, dalla disfunzione mitocondriale e dall’infiammazione.

RUSCO O PUNGITOPO

Il Rusco (Ruscus aculeatos L.) è utilizzato da un punto di vista salutistico per la parte radicale e quella rizomatosa, ricche di saponine steroidiche (quantità di 6-7%). I principali agliconi preseentisono la ruscogenina e neoruscogenina che caratterizzano la maggior parte delle saponine presenti oltre a diverse altre molecole zuccherine, acidi grassi, oli essenziali, flavonoidi e steroli.

La ruscogenina influisce nel creare una corretta microcircolazione vasale.

La caratteristica principale di questa pianta è l’azione flebo protettiva, per questo motivo viene impiegata nella terapia dell’insufficienza venosa, in particolare di quella a carico degli arti inferiori e delle emorroidi. Le saponine sono in grado di stimolare i recettori adrenergici delle cellule muscolari lisce della parete dei vasi venosi, favorendo così i fenomeni di vasocostrizione e migliorando quindi il tono venoso.

Preparazioni a base di Ruscus sono attualmente utilizzate anche per il trattamento dell’insufficienza venosa cronica, delle vene varicose, delle emorroidi e dell’ipotensione ortostatica.

Sinergie

In caso di dolori: con BOSWELLIA OLIO o BOSWELLIA PERLE
In caso di poca memoria e concentrazione: con RD MEMO
In caso di pruriti: con BERBERIS COMPRESSE o BERBERIS IDROMIELE

SCARICA la scheda completa