CALENDULA

apparato genitale 100%
mucose sane 80%

La tintura di Calendula ha un’azione amolliente e lenitiva sulle mucose irritate e ulcerate sia a livello genitale che digerente. Contrasta i disturbi del ciclomestruale, aiuta il sistema digerente,  il  trofismo e la funzionalità della pelle.Tintura calendula Sygnum

Ingredienti e tenore giornaliero

Calendula 240mg (Calendula officinalis L.) fiori, alcool e acqua.

Contenuto

in flacone di vetro con contagocce, 50ml.

Modalità d’uso d’uso

60 gocce per 3 volte al dì, diluite in acqua, lontano dai pasti.

Effetto fisiologico

Azione emolliente e lenitiva (mucosa orofaringea) e tono della voce. Contrasto dei disturbi del ciclo mestruale. Funzionalità del sistema digerente. Trofismo e funzionalità della pelle.

Caratteristiche della Calendula

La Calendula è utilizzata in tradizione come rigenerante e lenitiva delle mucose irritate e ulcerate sia a livello intestinale che genitale.

Va ad agire come coaudiuvante per calmare i fastidi causati da gengiviti, afte, faringiti, esofagiti o ascessi (diluito in acqua: sciacqui o gargarismi).

Si può utilizzare internamente ed esternamente, diluito in acqua, anche per risacqui vaginali.

Va a contrastare anche i disturbi del ciclo mestruale.

Sinergie

In caso di GENGIVITI: con ACQUA del MAR MORTO
In caso di AFTE: con PHILLANTUS o ASPIDOS
In caso di VAGINITI: con BOSWELLIA o KARPOOZ

SCARICA la scheda completa